Donne e scienza: le ragazze sì che possono!

Nessuna ragazza, donna, mamma era presente nel corso su Arduino appena terminato. Analogamente sono bene poche le donne che si presentano a StuffCube. I motivi ?
Riportiamo questo post dalla fondazione del Politecnico di Milano.
Mercoledì 1 giugno alle 20 :30 alla biblioteca di Canegrate una occasione di conoscere la tecnologia tramite la Maker Week Europea.

Meglio “ingegnere” o “ingegnera”? Al di là delle questioni linguistiche, che da tempo attanagliano i puristi, quello che conta è creare, nei fatti, le condizioni per abbattere le differenze di genere. Nonostante la determinazione e i buoni propositi, per le studentesse delle scuole secondarie, così come per le neo-laureate, non è affatto facile, né scontato, intraprendere percorsi di studio e di carriera in ambito scientifico.Decidere a quale università iscriversi, o immaginare le possibilità di carriera in contesti ancora prevalentemente maschili, è spesso un ostacolo.

Mancanza di consapevolezza, debolezza dei percorsi di orientamento, stereotipi più o meno radicati rappresentano, soprattutto per le più giovani, delle difficoltà insormontabili. Per questo il progetto «Le ragazze possono 2: dal dire al fare» prosegue l’esperienza inaugurata nel 2014 con l’obiettivo di sensibilizzare e di incoraggiare il “gentil sesso” alla scelta consapevole di lauree STEM: Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica.

Incontri nelle scuole, workshop motivazionali, visite ai laboratori, canali di comunicazione social e uno sportello di mentoring sono i tanti tasselli di questa importante iniziativa. Il progetto, finanziato dalla Regione Lombardia e realizzato nell’ambito di “Progettare la Parità in Lombardia – 2015”, è capitanato da AIDIA, Associazione Nazionale Donne Ingegneri e Architetti. Partecipano il Politecnico di Milano, la Fondazione Politecnico, Ingegneria senza Frontiere, PoliHub e Liberamente Onlus.

http://www.fondazionepolitecnico.it/stampa/newsletter/item/newsletter-articolo-3
Fonte: Newsletter Fondazionepolitecnico.it – N. 01 2016 | Anno 13

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...