Pillole di … Automazione: sistema di monitoraggio corrente elettrica

Quando : 5 Ottobre 2016, ore 21:00 (ingresso dalle ore 20:45)

Dove : Biblioteca Civica di Canegrate “G. Bassi”

Ormai si fa uso quotidiano di una moltitudine di elettrodomestici, computer, videogiochi, luci che per certi versi sono entrati nella vita quotidiana e si è portati a pensare che siano fondamentali. Come utilizzatori passivi di tecnologia diamo a volte per scontato che siano sempre disponibili così spesso non consideriamo i disagi legati alla mancanza di energia elettrica.
Se all’assenza di corrente si aggiunge un danno economico (il contenuto di un congelatore da buttare via ad esempio), allora siamo costretti a prendere (in ritardo) le dovute precauzioni che spesso richiedono pesanti investimenti economici.

La domanda a cui questa “pillola di automazione” vuole rispondere è :  come sapere se manca  la corrente elettrica quando nessuno è a casa?

Una soluzione potrebbe essere una email oppure un messaggio sul  cellulare che ci avvisa quando manca la corrente: in questo modo potremmo limitare i possibili danni economici rientrando a casa in anticipo oppure chiedendo l’aiuto di un amico, un parente o di un vicino di casa.

La soluzione che vi proponiamo utilizza un modulo WiFi molto economico che, collegandosi ad internet ed utilizzando siti web gratuiti,  permette di comunicarti eventuali problemi legati alla mancanza di energia elettrica.

nodemcu esp8266

Modulo WiFi – NodeMCU ESP8266

La scelta dell’uso di ambienti web gratuiti è dettato dalla loro affidabilità poiché erogano un servizio che, almeno per le nostre necessità,  possiamo definire sempre disponibile: la stabilità della connessione dati è solitamente maggiore di quella elettrica.

Il sito che utilizzeremo verrà predisposto in modo che, colloquiando opportunamente con il nostro modulo WiFi(ESP8266),  potrà inviare una email con i dettagli dell’ultima comunicazione ricevuta.

Programma della serata.

Nel corso della serata il nostro tutor Massimiliano mostrerà come realizzare un sistema di monitoraggio della corrente elettrica utilizzando semplici “programmi” da inserire in un sito web (completamente gratuito) e come successivamente procedere a configurare il modulo WiFi (ESP8266) in modo che sia in grado di comunicare la presenza di corrente dell’impianto elettrico a cui è collegato. Durante la serata verrà mostrata una possibile realizzazione e per gli interessati, nelle successive serate di apertura al pubblico sarà possibile realizzare il proprio personale sistema di monitoraggio.

Requisiti per seguire la “pillola”.

Curiosità: questo è il requisito fondamentale per partecipare alla serata.

Per chi volesse mettere subito a profitto la disponibilità del nostro tutor Massimiliano, il materiale necessario è il seguente:

  • ESP8266 MCU Node Vers. 2 e cavo USB di collegamento al Laptop
  • Spazio Web in grado di interpretare codice PHP
  • Laptop personale

Per chi non  avesse il materiale è un occasione per avvicinarsi a questo mondo.

Un saluto e a presto.

Annunci

Un pensiero su “Pillole di … Automazione: sistema di monitoraggio corrente elettrica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...