Pillola “del giorno dopo” … Telecomando universale “fai da te”: come si fa?

La “pillola” che si è tenuta il 16 Marzo, a cura di Massimiliano Pinto presso la Biblioteca di Canegrate, è stata molto interessante ed intensamente seguita dal pubblico di appassionati che abbiamo avuto il piacere di ospitare.

L’evento ha fornito ai presenti una  panoramica delle potenzialità legate ad un semplice LED IR (a raggi infrarossi) se utilizzato congiuntamente a schede come “Arduino”, “NODEMCU/ESP8266” e “Raspberry PI”.

L’ampia diffusione “casalinga” di telecomandi basati su LED IR ha dato lo spunto a Massimiliano per sbizzarrirsi  ad individuare modalità alternative (e relativamente semplici) per centralizzare in un unico “telecomando universale” tutte le funzioni quotidianamente utilizzate per gestire :

  • uno stereo
  • un televisore
  • un climatizzatore
  • la domotica di casa
  • un DVD, un decoder, ecc.

Il programma della serata ha affrontato i seguenti argomenti

  • LED : che cosa sono
  • LED IR : come funziona un telecomando TV
  • I dispositivi per i Makers
  • LED IR: come ricevere e decodificare i comandi
  • LED IR: realizzazione di un dispositivo comandabile con telecomando TV
  • LED IR: alternative di comando IR con altri tipi dispositivi
  • LED IR: controllo dei dispositivi: alcuni scenari pratici
  • Possibili evoluzioni

e sono stati effettuate varie dimostrazioni pratiche utilizzando :

  • Una scheda Arduino con LED IR
  • Una scheda ESP8266 con LED IR
  • Raspberry Pi on LED IR

Tra gli esempi preparati da Massimiliano vi segnaliamo:

  • l’esempio che utilizza il codice PHP
  • l’esempio che utilizza il codice HTML
  • l’esempio che utilizza i “comandi vocali”

Al termine della serata Massimiliano ha provveduto ad una veloce dimostrazione di “hacheraggio” del telecomando del proiettore della Biblioteca realizzando molto velocemente una duplica del comando di ON/OFF !

Invitiamo chi fosse interessato ad ulteriori approfondimenti a venirci a trovare presso la Biblioteca di Canegrate e a consultare la documentazione disponibile al seguente link.

Un ringraziamento particolare a Massimiliano per l’ottimo lavoro svolto.

Un saluto e a presto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...